#perinostriospedali: contro Covid-19

Aiutare chi ci aiuta. E sostenere il territorio attraverso una raccolta fondi a favore dei nostri ospedali, quelli che stanno gestendo, non senza difficoltà, l’emergenza delle emergenze: la lotta contro il Covid-19.
E’ l’iniziativa che ha lanciato la fondazione comunitaria Pro Valtellina Onlus, in collaborazione con Centro Valle che è media partner dell’operazione. Un hashtag, che ci si augura diventi virale più del coronavirus, che spiega già tutto: #perinostriospedali. «Pro Valtellina è da sempre estremamente attenta alle esigenze e ai bisogni del territorio – spiega Marco Dell’Acqua, presidente della fondazione che ha dato il via libera all’iniziativa – Lo abbiamo sempre dimostrato e continueremo a farlo. In questo particolare momento storico abbiamo deciso di concentrarci sugli ospedali perché tutti sappiamo che si tratta della necessità più immediata, perché bisogna superare l’emergenza e trovare soluzioni subito per poter aiutare chi ci sta aiutando».
Così è partita l’iniziativa che ha appunto lo scopo di raccogliere risorse economiche da destinare all’Asst Valtellina Alto Lario affinché possa utilizzarle per i bisogni connessi all’emergenza Covid-19 a seconda delle necessità del momento. «Pro Valtellina ha già deliberato uno stanziamento di 20mila euro – prosegue Dell’Acqua – Ma è chiaro che per il successo dell’iniziativa serve l’aiuto di tutti. E sappiamo bene che possiamo contare sul sostegno e sulla generosità dei valtellinesi e dei valchiavennaschi. Auspichiamo anche che questa nostra iniziativa possa diventare il veicolo anche per altre associazioni ed enti che volessero parteciparvi, in maniera che si creai un volano di solidarietà e sostegno, creando un effetto moltiplicatore della generosità dei donatori. E rendere così più incisiva ogni azione di sostegno alle strutture sanitarie».
Per le donazioni sono stati aperti due conti correnti bancari sui quali chiunque può effettuare un versamento. Possibile DONARE sul conto del Credito Valtellinese, sede di Sondrio, intestato a Pro Valtellina #perinostriospedali. L’iban è IT57O 0521611010000000055443. Analogamente è stato aperto un contro anche presso la Banca Popolare di Sondrio, sempre intestato a Pro Valtellina. In questo caso l’Iban è il seguente: IT89L05696 11000000033000X20.
«Questo tipo di azioni prevede un vantaggio per chi dona grazie al beneficio fiscale che consente la detrazione di una percentuale della somma donata dalla dichiarazione dei redditi», aggiunge il presidente della fondazione. «Ringrazio Pro Valtellina e Centro Valle per aver promosso questa iniziativa solidale – ha commentato il direttore generale dell’Asst Valtellina e Alto Lario Tommaso Saporito – In questo momento drammatico serve l’impegno di tutti. Il nostro sistema sanitario sta sopportando uno sforzo eccezionale e ci stiamo adoperando per acquistare le attrezzature e i dispositivi di cui necessitano le nostre strutture ospedaliere per la cura dei malati affetti da coronavirus. Contiamo sulla sensibilità e sulla generosità dei cittadini: questa è una sfida che dobbiamo vincere tutti insieme».
Ma al di là dell’emergenza Pro Valtellina guarda anche al dopo. E in particolare al sostegno delle persone che, proprio a causa del coronavirus, dovessero trovarsi in difficoltà economiche nel prossimo futuro.
«In occasione dei prossimi bandi sociali – conclude Dell’Acqua – studieremo anche il modo di sostenere quelle persone che dovessero trovarsi in difficoltà economiche».

MODALITA’ OPERATIVE
Bonifico sul c/c intestato a Fondazione Pro Valtellina Onlus (bonifico di solidarietà esente da commissioni se effettuato da medesima banca)
Credito valtellinese : iban IT57O 0521611010000000055443
Banca Popolare di Sondrio: iban IT89Lo5696 11000000033000X20
Causale: #perinostriospedali
In caso si voglia mantenere l’anonimato per le pubblicazioni su Centrovalle aggiungere ANONIMO nella causale.
La Fondazione Pro Valtellina è una Onlus e ogni donazione effettuata sul suo conto corrente gode dei vantaggi fiscali riservati a tale categoria

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare